Pe il mantenimento figli: il giudice deve valutare le esigenze anche dei nuovi nati da altra unione.

Per la Suprema Corte, in un provvedimento recentissimo, il giudice non può respingere la richiesta del divorziato che chieda la riduzione dell’assegno di mantenimento della prima figlia, senza valutare le esigenze di crescita degli altri figli avuti da una successiva relazione.mantenimento-figli_big

La Corte ha accolto il ricorso di un padre che si era visto negata la riduzione dell’assegno di mantenimento versato nei confronti della figlia nata dal precedente matrimonio, avendo avuto in un successivo matrimonio altri tre figli. Il Tribunale aveva accolto il ricorso in modifica ma la Corte d’Appello lo aveva riportato nella misura originaria. In Cassazione l’uomo ha evidenziato come nel secondo grado si siano considerate le sole esigenze di vita della prima figlia, senza considerare quella degli altri tre figli. Per la Cassazione, il giudice di merito ha analizzat o la sola dimensione statica, anziché in quella dinamica, che gli avrebbe imposto di tener conto delle accresciute esigenza materiali delle altre figlie del ricorrente. Per la Cassazione , la Corte d’Appello avrebbe dovuto verificare il reddito globale del ricorrente e se e in quale misura le circostanze sopravvenute (la nascita dei nuovi figli) avessero alterato l’equilibrio economico raggiunto tra le parti alla data di divorzio, adeguando eventualmente l’importo alla nuova situazione patrimoniale riscontrata. Dall’accoglimento del ricorso ne è conseguita la cassazione della sentenza con rinvio affinchè venga operata tale indagine. Corte di Cassazione, sesta sezione civile, l’ordinanza n. 2620/2018 http://www.studiolegalesalluzzo.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...