UN FONDO A TUTELA DI CHI NON RICEVE L’ASSEGNO DI MANTENIMENTO

Novita positiva per chi si trovi in stato di bisogno e non si veda versato l’assegno di mantenimento. La Legge di stabilità del 2016 prevede che lo pagherà lo Stato, salvo poi avere un diritto di rivalsa. Ecco quindi che che si potrà ricorrere al “Fondo a tutela del coniuge in stato di bisogno” image Continua a leggere