Responsabilità oggettiva dell’Amministrazione per le buche stradali

La Corte di Cassazione ha riaffrontato il problema dei danni conseguenti alla cattiva manutenzione confermando come la Pubblica Amministrazione sia responsabile oggettivamente dei danni causati dal difetto di manutenzione in una strada aperta al pubblico. mamma che buche
L’Ente proprietario risponde, ai sensi dell’art. 2051 C.C., dell’evento pregiudizievole, quando sia riconducibile a situazioni di pericolo connesse alla struttura o alle pertinenze della strada stessa tranne che si accerti la concreta possibilità per l’utente danneggiato di percepire o di prev Continua a leggere

Annunci

Comune responsabile per i danni da buca stradale.

Per chi vive in una città dove la manutenzione stradale è carente, commento una recente sentenza che potrà essere d’aiuto.

Immagine
Con la pronuncia n. 3793 del 2014, la Corte di Cassazione, in un giudizio nel quale veniva coinvolta una P.A., chiamata a risarcire i danni causati da beni di sua proprietà (strade), ha confermato come l’ente proprietario di una strada aperta al pubblico transito si presume responsabile dei danni conseguenti alla cattiva manutenzione.
Continua a leggere