CONDANNA PENALE per non avere permesso all’ex marito di vedere la figlia.

separazioneUna donna/mamma ha proposto ricorso per Cassazione contro la sentenza con la quale la Corte di Appello di PALERMO aveva confermato la sentenza di primo grado che l’aveva condannata per il reato di cui all’art. 388, comma 2 cod. pen., mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice, per non avere permesso all’ex marito di vedere la figlia nei giorni e nell’orario prestabilito nell’Ordinanza del Presidente del Tribunale.
Continua a leggere