ATTENZIONE – ALLE polizze assicurative delle società SPORTIVE .

Mi sono occupata di recente di un indennizzo per un infortunio subito da una ragazza durante una lezione di equitazione. La caduta da cavallo aveva comportato la rottura del malleolo, l’applicazione del gesso per oltre un mese, ulteriori 30 giorni di riposo con divieto di poggiare il piede, fisioterapia.ok-foto
Trattandosi di figlia di una cliente mi è stato chiesto di aiutarla ad attivare la polizza dell’ASI – Associazioni sportive e sociali italiane.
Dalle mera lettura delle condizioni ho constatato come i massimali fossero irrisori, ma ho comunque inoltrato la denuncia allegando una notevole documentazione medica.

La ragazza si è vista rigettare la richiesta poichè infortunio inferiore al minimo indennizzabile.
Dall’esame della polizza ho appreso che l’indennizzo massimo nel caso di morte oscilla da € 80.000,00 a € 100.000,00, con pagamento degli infortuni proporzionalmente a detto massimo importo ma con una franchigia che va dal 7% al 9%.
Nelle condizioni sottoscritte dall’Asi con la Marsh Risk Colsulting Service nel dettaglio si precisa che “Sul capitale assicurato non si corrisponde alcun indennizzo qualora le prestazioni previste nella Tabella Lesioni allegata riferite alle lesioni subite non superino o siano uguali alla percentuale di franchigia identificata per ciascuna categoria”.
Ne consegue che qualora il danno preveda il 10% di punteggio, l’indennizzo sarà solo del residuo sottratta la franchigia .

 Per essere più chiari e con un esempio concreto, un infortunio con lussazione dell’anca, quantificata dalle tabelle con il 10%, in presenza di una franchigia del 9% sarà indennizzato solo l’1%. La medesima percentuale vi sarà anche per le spese affrontate.
E’ quindi a mio parere opportuno ove nostro figlio intraprendesse uno sport, soprattutto se con rischio alto di infortuni, valutare l’opportunità di sottoscrivere una assicurazione che realmente possa garantire un valido indennizzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...