SEPARAZIONE E DIVORZIO ESENTI I TRASFERIMENTI DI VEICOLI TRA I CONIUGI

divorzio-contesa-legalePochi sanno che l’articolo 19 della legge 74 del 1987 prevede che: nel caso di trasferimento di un veicolo tra coniugi, che avviene ed è contenuto nel procedimento di separazione o scioglimento dei diritti civili del matrimonio (divorzio), l’espletamento al PRA (Pubblico Registro Automobilistico) di tale formaltà è esente dal pagamento di IPT ( Imposta Provinciale di Trascrizione ) e di imposta di bollo.
Al PRA (Pubblico Registro Automobilistico) è dovuto solo il costo degli emolumenti pari a €. 32,00 oltre al costo di aggiornamento della Carta di Circolazione di pertinenza della MCTC pari a € 10,65 (diritti).
Non occorre la presenza del coniuge che ha convenuto di trasferire l’immobile e l’altro potrà: recarsi ad un’agenzia automobilistica o direttamente al PRA.
Dovrà produrre i seguenti documenti:
1. Copia decreto di omologa o sentenza
2. Certificato di proprietà o foglio complementare del veicolo**
3. Fotocopia documento e codice fiscale del coniuge richiedente
(esibire originale)
4. Fotocopia Carta di Circolazione (esibire originale)
.ww.studiolegalesalluzzo.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...